C.T. Pro Oratorio di Borgomanero _ 1° prova Campionato Provinciale di Cicloturismo

IMG-20190310-WA0028Alla manifestazione, organizzata dalla ns. Associazione, hanno aderito un centinaio di pedalatori in rappresentanza di 18 diverse Società cicloamatoriali presenti sul ns. territorio.

Ritrovo e partenza alla ore 9,00 presso l’Oratorio di V.le Dante in Borgomanero, al quale verrà devoluto l’intero incasso della manifestazione, previo Benedizione da parte di Don Marco dedicata alla entrante stagione cicloamatoriale.

Accompagnati da idonea scorta tecnica motorizzata e procedendo a velocità controllata dalla vettura di Direzione Gara, la carovana, seguita da furgone scopa, ambulanza e altri mezzi di accompagnamento, ha coperto i circa 65 km di percorso attraverso le campagne del medio novarese per risalire  le colline dell’uva fragola fino alle pendici del Vergante prima di rientrare a Borgomanero dalla Strada Statale 229 del Lago d’Orta. Questo percorso, che è ormai un classico di inizio stagione, ha messo a dura prova i meno allenati a causa dei continui saliscendi della seconda parte dello stesso, costringendo gli organizzatori ad effettuare una sosta imprevista presso l’area di parcheggio cimiteriale di Bogogno e provocando in alcuni tratti un eccessivo allungamento della colonna, comunque sempre ben gestito dalle motostaffette.

IMG-20190310-WA0021 - CopiaAll’arrivo, in attesa della premiazione, come gadget e premio presenza alla manifestazione sono state consegnate a tutti gli iscritti delle “primule” simbolo dell’uscita dall’inverno e della rinascita primaverile, ed è stato offerto un, mi permetto di definire, “Signor” ristoro/aperitivo in collaborazione con il ns. sponsor principale “Palzola”, con l’immancabile prosecchino offerta dalle cantine Lorenzo Zanetta e dalle chiacchiere offerte dall’Oratorio, come nella tradizione della Cicloamatori Borgomanero. ospite d’onore e ns. “mascotte” l’ex professionista degli anni ’50 Pippo Fallarini, nella foto sopra accanto a Sergio Poletti (A.D. Palzola) e a Gian Battista Bellone, maggior esperto mondiale del Tour de France, invitato tutti gli anni dalla TV francese per raccontare aneddoti ed episodi sui grandi campioni del passato…

Ringraziamo tutti i collaboratori che hanno permesso la realizzazione della manifestazione, Don Marco per l’ospitalità, auto e moto al seguito, la Direzione di Gara ACSI, i ragazzi della CRI che fortunatamente non hanno dovuto intervenire ma sarebbero stati pronti a farlo…. e naturalmente tutti coloro che hanno pedalato, senza di Voi le ns. società non avrebbero modo di esistere, ne tanto meno di organizzare queste manifestazioni che ci permettono di condividere la nostra passione passando una mattinata pedalando in compagnia e in tutta sicurezza.

Grazie ancora a tutti e… arrivederci al prossimo anno!!

Presentazione Cicloturistica Pro Oratorio di Borgomanero_ 10/03/2019

Anche quest’anno la ns. Società organizza in data 10 marzo p.v. la Cicloturistica Pro Oratorio di Viale Dante in Borgomanero. La manifestazione, che inaugura il Campionato Provinciale di Cicloturismo  2019, sarà preceduta dalla canonica “benedizione dei ciclisti” da parte di Don Marco, parroco dell’Oratorio, che, per l’occasione, aprirà le porte della sua struttura a una moltitudine di pedalatori dalle divise variopinte, in rappresentanza delle Associazioni di ciclismo amatoriale del novarese e delle provincie limitrofe.

La partenza è prevista per le ore 9,00 e la carovana, preceduta dall’autovettura con il Direttore di Gara, scortata dalle motostaffette per gestire il traffico veicolare al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti, seguita dall’Ambulanza del Servizio di Primo Soccorso e dal furgone scopa pronto ad intervenire nel caso di eventuali guasti meccanici, si appresterà a coprire il collaudato percorso attraverso le colline  del medio novarese, meglio rappresentato nella brochure sottostante.

All’arrivo, previsto attorno alle ore 11,30, In attesa delle premiazioni delle Società partecipanti, sarà offerto a tutti i pedalatori, addetti all’organizzazione ed amici presenti, un rinfrescante ape-ristoro in stretta collaborazione con alcuni nostri sponsor presenti sul territorio locale. Il ricavato della manifestazione, con le dovute integrazioni da parte della nostra A.S.D., sarà interamente devoluto a Don Marco per collaborare alle spese di manutenzione della struttura dell’Oratorio, da sempre e tutt’oggi punto nevralgico di aggregazione degli  adolescenti borgomaneresi.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI !!!!

N.B.: In caso di brutto tempo la manifestazione sarà rinviata alla successiva domenica 17 marzo.

Bozza_VOLANTINO GARA ORATORIO 2019-001

Cena Sociale di fine stagione 2018

Tratto dal “L’informatore di Borgomanero”

Nata nell’aprile di quarant’anni fa con l’appellativo di Cicloamatori Borgomanero (primo presidente fu Gianfranco Vercelli) e l’intento di partecipare e organizzare gare per gli appassionati delle due ruote, oggi l’A.S.D. Cicloamatori Palzola  (nome acquisito da qualche anno a questa parte) Borgomanero è  una realtà amatoriale ben presente in città. Con i suoi 40 soci attivi più i soci sostenitori, l’Associazione ha portato a termine, tra le tante iniziative sviluppate  in questo anno,  il “ciclopellegrinaggio” a Lourdes (ai primi di agosto), oltre a numerose gare per gli amanti delle bicicletta. Presieduta da Giorgio Mauro Medina, con l’aiuto del segretario Marco Vicario, la Cicloamatori Palzola Borgomanero ha festeggiato il traguardo dei quattro decenni di vita con una cerimonia nella quale ha premiato gli appassionati più longevi (con il maggior anni di iscrizione) e i migliori ciclisti che si sono distinti durante la stagione. Alla serata era presente l’Assessore Franco Cerutti che ha portato i saluti dell’Amministrazione Comunale. L’occasione è stata propizia anche per presentare un  volume (il secondo in ordine cronologico di tempo), scritto dal presidente Medina ”La nostra prima pedalata di gruppo: Borgomanero – Roma dal 6 all’11 agosto 2016”; il primo libro, che ha visto la luce lo scorso anno, era dedicato al viaggio ad Amatrice, una realtà del centro Italia colpita da un devastante terremoto.

Con l’inossidabile Pippo Fallarini, professionista durante l’epopea Coppi, si è proceduto alla premiazione di Giuseppe Vella, Antonio Bartiromo, Gabriele Barusco, Giorgio Medina, Vincenzo Ognibene, Angelo Vaccaro e Fabrizio Monzani.

Premiazione atleti

Per i 40 anni di iscrizione al sodalizio è stato premiato Luciano Ferrari: medaglia d’oro supportata dall’attaccamento alla società. Trentacinque anni di iscrizione per Angelo Fornara.

Premiazione Ferrari

Medina e Vicario, nel ringraziare i partecipanti alla manifestazione, hanno voluto sottolineare lo spirito di coesione e i valori  che animano il sodalizio.

G.F. Marcello Bergamo_Città di Borgomanero

Nella rinnovata gara organizzata dal Gs Alpi si impongono Brevi, Pancari, Giovine e Bonfanti

La Granfondo Marcello Bergamo Città di Borgomanero inizia con il piede giusto un nuovo capitolo della propria storia. Dopo le prime tre edizioni, che si sono svolte a Novara, la manifestazione organizzata dal Gs Alpi ha cambiato location, spostando arrivo e partenza a Borgomanero. La scelta si è rivelata a dir poco vincente, in quanto tutta la città è stata coinvolta in una meravigliosa due giorni di festa, culminata con la granfondo, alla quale hanno partecipato 850 corridori. 

La gara, che si è svolta domenica 13 maggio, è stata infatti anticipata, il giorno precedente, dalle lezioni di spinning che si sono tenute sabato pomeriggio in piazza Martiri, insieme al concerto che si è svolto sempre sul palco deputato alle premiazioni. Sia il sabato che la domenica sono stati presenti tutti i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Borgomanero, tra i quali il sindaco Sergio Bossi, l’assessore Annalisa Beccaria, il vicesindaco Ignazio Stefano Zanetta e l’assessore allo sport Francesco Valsesia. A tutti i partecipanti è stata fornita una maglia tecnica celebrativa realizzata da Marcello Bergamo, azienda italiana specializzata nel settore dell’abbigliamento ciclistico personalizzato.

Il percorso medio di 110 km ha visto il trionfo in solitaria di Federico Brevi (Team Valtellina Bike), che ha distanziato di 1’50” Giorgio Sassella (Grosio Ciclismo); in terza posizione si è piazzato Giuseppe Tornese (Team Isolmant), che ha vinto la volata per il piazzamento sul podio. Tra le ragazze si impone Elena Pancari (Team Loda Millenium) davanti a Luisa Isonni (Boario) e Francesca Zucca (Cicli Coldani). Al quarto posto la borgomanerese Ornella Fornara.

Nel percorso lungo di 125 km Dario Giovine (Team Isolmant) è riuscito ad anticipare la volata finale, superando di pochi metri Andrea Castelletti (Team Marville) e Simone Piazza (Rodman Azimut). Nella classifica femminile si impone Monica Bonfanti (Rodman Azimut) davanti a Lara Rossi (Team Quality Bicycle Van Race) e Anna Cordella (Asnaghi Cucine).

Ampia soddisfazione è stata espressa da Marcello Bergamo, titolare dell’omonima azienda di abbigliamento personalizzato per il ciclismo: “E’ stata una bellissima festa, è stato bello vedere tanti partecipanti e tanto pubblico, in quanto tutta la città è stata coinvolta in questa bellissima giornata. Da parte mia ringrazio il Gs Alpi e l’amministrazione comunale per lo splendido lavoro svolto e per aver permesso a così tanti amatori di partecipare”.

Il sindaco di Borgomanero, Sergio Bossi, afferma: “Abbiamo lavorato duramente per avere questa granfondo e siamo veramente molto felici di come sia andata questa giornata. Tutta l’amministrazione comunale ha lavorato come una vera squadra perchè ha capito l’importanza di questo evento e siamo felici della bellissima risposta che ci hanno dato tutti i nostri concittadini e tutti i partecipanti, che hanno potuto conoscere da vicino il nostro territorio”.

Le immagini della Granfondo Marcello Bergamo Città di Borgomanero saranno trasmesse in tv da SportItalia (canale 60 del digitale terrestre nazionale e canale 225 della piattaforma Sky) lunedì 14 maggio alle ore 13:30 durante SI News.

I risultati completi sono disponibili a questo link: https://www.endu.net/it/events/gf-marcello-bergamo-borgomanero/results

(Articolo tratto da IN BICI)

Cena inizio stagione C.A. Borgomanero

Eccoci arrivati ad ufficializzare l’inizio della stagione cicloamatoriale del 2018 con la canonica cena definita “di tesseramento”, momento in cui, ad una settimana dalla nostra Cicloturistica Pro Oratorio di V.le Dante in Borgomanero, ci si ritrova tutti assieme per presentare gli eventi che caratterizzeranno in maniera significativa la stagione cicloturistica entrante.

IMG_20180224_204548 ridLa serata, che ha visto la partecipazione della maggior parte dei nostri Soci pedalatori e non, è iniziata con un immancabile aperitivo di benvenuto, momento imprescindibile per lo scambio di convenevoli e delle piccole curiosità del vissuto che ci siamo lasciati alle spalle in questo lungo inverno, per poi proseguire dando la parola al Segretario Marco Vicario che ha brevemente illustrato gli impegni assunti dalla nostra Associazione, in particolare sia nei confronti degli amici della Pro Loco di Amatrice, che raggiungeranno l’apice con la consegna prevista Sabato 10 marzo della Tensostruttura progettata lo scorso anno e finalmente pronta per il ritiro, che della cena organizzata per l’occasione nel centro polifunzionale “Don Luciano Lilla” di Santa Cristina, il cui ricavato verrà interamente devoluto al nuovo progetto della “cucina mobile” in fase di realizzazione in collaborazione con il consessionario Iveco “Borgoagnello” e con l’UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco), sia dell’Oratorio di Borgomanero con l’organizzazione della 5a edizione di una manifestazione cicloturistica il cui ricavato, arrotondato in positivo grazie alla collaborazione dei ns. sponsor, verrà interamente devoluto a don Marco per contribuire alle spese di manutenzione di una struttura che resta un sano centro di riferimento per i nostri ragazzi in età scolare.

Non si è mancato di ricordare la necessaria collaborazione dei Soci per gestire in sicurezza le 2 gare agonistiche che organizzeremo nel mese di Aprile e Settembre sull’ormai classico circuito di Boca, il cui ricavato consente la sopravvivenza economica della ns. A.S.D.

Si è poi proseguito con l’anticipazione del progetto che stiamo preparando per l’estate di quest’anno che ci porterà a pedalare in terra francese, destinazione Lourdes.

Un ringraziamento a tutti coloro che anno partecipato, peccato per coloro che, giustificati, non hanno potuto presenziare alla serata, un arrivederci a presto…

Vi aspetto numerosi domenica 4 Marzo all’oratorio di V.le Dante per una sana pedalata in compagnia… con canonica benedizione da parte di don Marco e immancabile ape-ristoro finale!

buone padalate