Festa di fine stagione ACSI 2018

Abbiamo partecipato oggi alla “Festa di fine stagione” del nostro comitato provinciale ACSI, durante la quale il responsabile provinciale Alberto Filippini a presentato e commentato il “bilancio” delle iscrizioni e delle manifestazioni organizzate sul territorio.

IMG-20181125-WA0007 - CopiaCome già avvenuto nelle ultime edizioni l’evento si è tenuto presso il Ristorante “Tre Stelle” di Briga Novarese dove circa 120 tesserati e amici hanno condiviso un piacevole momento di convivialità alternando il banchettare alla presentazione delle premiazioni.

Tra gli altri abbiamo visto premiare anche alcuni nostri Soci, da Felice Antonio Calabrese con il gruppo di motostaffettisti della Scorta Tecnica che, con la loro presenza, garantiscono la sicurezza dei corridori sulle strade utilizzate nelle gare cicloamatoriali e nelle cicloturistiche, a Giuseppe Vella, premiato in prima posizione in fascia A (14-39 anni), a Giorgio Medina come Consigliere Provinciale ed alla A.S.D. Cicloamatori Borgomanero per il secondo posto nel campionato provinciale di ciIMG_20181125_161208cloturismo

Ringraziamo la famiglia Filippini per l’impegno e la professionalità con cui gestisce l’attività cicloamatoriale sul nostro territorio, i loro stretti collaboratori e tutte le persone che con dedizione e passione si impegnano ad organizzare manifestazioni per consentirci la pratica del ciclismo in sicurezza!                  IMG-20181125-WA0006             IMG_20181125_164629

7 MEMORIAL WALTER NICOLINI

IN RICORDO DI WALTER

Nel 7° Memorial Walter Nicolini, manifestazione ciclistica per giovanissimi (7-12 anni) svoltasi nel pomeriggio di domenica 20 maggio a Borgomanero, ha trionfato il team Nuovi Orizzonti Polisportiva Invorio Superiore; al secondo posto Bici Club 2000 Borgomanero, mentre sul terzo gradino del podio è salito il Pedale Ossolano. La manifestazione sportiva, organizzata dalla Polisportiva Nuovi Orizzonti Invorio Superiore e dal Rione San Gottardo con il patrocinio del Comune di Borgomanero, ha visto la partecipazione di una novantina di giovani atleti. Sino all’ultimo l’incertezza nel disputare la gara, a causa della pioggia, ha tenuto in ansia gli organizzatori. Il rasserenarsi del cielo ha permesso il regolare svolgimento della corsa.
Le classifiche individuali.
G1 Maschile. Andrea Farina, Pedale Ossolano; Matteo Peruccio, Polisportiva Invorio; Giovanni Bossetti, Pedale Ossolano.
G2 Maschile. Roberto Naclerio, E-volution Team; Vittorio La Fata, Polisportiva Invorio; Sergio Globo, Pedale Ossolano.
G3 Maschile. Lucas Mirko Maffei, Polisportiva Invorio; Marco Zambianchi, Pedale Lungavilla; Michele Musto, Castellettese.
G4 Maschile. Luca Tartaggia, Polisportiva Invorio; Paolo Marangon, Rostese Rodman; Leonardo Martuscelli, Nuovi Orizzonti Polisportiva Invorio Rostese Rodman.
G5 Maschile. Lorenzo Rossini, Polisportiva Invorio; Giacomo Dantelli, E-volution Team; Alessio Rossi, Pedale Ossolano.
G6 Maschile. Diego Parmigiani, Polisportiva Invorio; Emanuele Testa, Castellettese; Manuel Pedretti, Pedale Ossolano.
G2 Femminile. Sofia Tancredi, Polisportiva Invorio; Valentina Flores Anco, B.C. 2000 Borgomanero.
G3 Femminile. Maria Voi, Galliatese; Greta Montagner, B.C. 2000 Borgomanero; Sara Sahnoune, B.C. 2000 Borgomanero.
G4 Femminile. Lavinia Ottone, Pedale Ossolano; Sara Marzanati, SC Galliatese.
G5 Femminile.Valentina Amenta, Castellettese; Irene Riva, B.C. 2000 Borgomanero; Sara Fusi, Polisportiva Invorio.
G6 Femminile. Giorgia Porro, Tecnobike Bra; Marisol Della Pietà, E-volution Team; Ilaria Pinauda, Pedale Ossolano.
Walter Nicolini rimase vittima di un incidente stradale nell’agosto del 2000. In gioventù aveva corso in bici. Il padre Dante Nicolini fondo il Velo Club Borgomanero nel 1968.
Fra i presenti alla premiazione, l’assessore allo Sport Francesco Valsesia, Donatella Pastore, vedova di Walter, e la figlia Elisa.
(art. tratto dal Notiziario del Comune di Borgomanero)
Nel ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione, si rimanda all’appuntamento per il prossimo anno.

G.F. Marcello Bergamo_Città di Borgomanero

Nella rinnovata gara organizzata dal Gs Alpi si impongono Brevi, Pancari, Giovine e Bonfanti

La Granfondo Marcello Bergamo Città di Borgomanero inizia con il piede giusto un nuovo capitolo della propria storia. Dopo le prime tre edizioni, che si sono svolte a Novara, la manifestazione organizzata dal Gs Alpi ha cambiato location, spostando arrivo e partenza a Borgomanero. La scelta si è rivelata a dir poco vincente, in quanto tutta la città è stata coinvolta in una meravigliosa due giorni di festa, culminata con la granfondo, alla quale hanno partecipato 850 corridori. 

La gara, che si è svolta domenica 13 maggio, è stata infatti anticipata, il giorno precedente, dalle lezioni di spinning che si sono tenute sabato pomeriggio in piazza Martiri, insieme al concerto che si è svolto sempre sul palco deputato alle premiazioni. Sia il sabato che la domenica sono stati presenti tutti i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Borgomanero, tra i quali il sindaco Sergio Bossi, l’assessore Annalisa Beccaria, il vicesindaco Ignazio Stefano Zanetta e l’assessore allo sport Francesco Valsesia. A tutti i partecipanti è stata fornita una maglia tecnica celebrativa realizzata da Marcello Bergamo, azienda italiana specializzata nel settore dell’abbigliamento ciclistico personalizzato.

Il percorso medio di 110 km ha visto il trionfo in solitaria di Federico Brevi (Team Valtellina Bike), che ha distanziato di 1’50” Giorgio Sassella (Grosio Ciclismo); in terza posizione si è piazzato Giuseppe Tornese (Team Isolmant), che ha vinto la volata per il piazzamento sul podio. Tra le ragazze si impone Elena Pancari (Team Loda Millenium) davanti a Luisa Isonni (Boario) e Francesca Zucca (Cicli Coldani). Al quarto posto la borgomanerese Ornella Fornara.

Nel percorso lungo di 125 km Dario Giovine (Team Isolmant) è riuscito ad anticipare la volata finale, superando di pochi metri Andrea Castelletti (Team Marville) e Simone Piazza (Rodman Azimut). Nella classifica femminile si impone Monica Bonfanti (Rodman Azimut) davanti a Lara Rossi (Team Quality Bicycle Van Race) e Anna Cordella (Asnaghi Cucine).

Ampia soddisfazione è stata espressa da Marcello Bergamo, titolare dell’omonima azienda di abbigliamento personalizzato per il ciclismo: “E’ stata una bellissima festa, è stato bello vedere tanti partecipanti e tanto pubblico, in quanto tutta la città è stata coinvolta in questa bellissima giornata. Da parte mia ringrazio il Gs Alpi e l’amministrazione comunale per lo splendido lavoro svolto e per aver permesso a così tanti amatori di partecipare”.

Il sindaco di Borgomanero, Sergio Bossi, afferma: “Abbiamo lavorato duramente per avere questa granfondo e siamo veramente molto felici di come sia andata questa giornata. Tutta l’amministrazione comunale ha lavorato come una vera squadra perchè ha capito l’importanza di questo evento e siamo felici della bellissima risposta che ci hanno dato tutti i nostri concittadini e tutti i partecipanti, che hanno potuto conoscere da vicino il nostro territorio”.

Le immagini della Granfondo Marcello Bergamo Città di Borgomanero saranno trasmesse in tv da SportItalia (canale 60 del digitale terrestre nazionale e canale 225 della piattaforma Sky) lunedì 14 maggio alle ore 13:30 durante SI News.

I risultati completi sono disponibili a questo link: https://www.endu.net/it/events/gf-marcello-bergamo-borgomanero/results

(Articolo tratto da IN BICI)

La Granfondo Internazionale Laigueglia_25 Febbraio 2018

Festa di fine stagione ACSI Ciclismo_Novara

Abbiamo partecipato oggi alla canonica festa di fine stagione del comitato ACSI ciclismo di Novara e VCO.

IMG_20171126_125910_BURST001_COVERLa manifestazione si è svolta presso il ristorante “Tre Stelle” di Briga Novarese ed ha visto la premiazione dei vincitori di tutte le categoria sia Agonistiche che Cicloturistiche. Ospiti d’onore il  Presidente Nazionale ACSI Antonino Viti e il responsabile del settore ciclismo Emiliano Borgna.

IMG-20171126-WA0003Riconoscimento anche ai Consiglieri Provinciali, allo staff delle motostaffette e delle Auto di servizio corsa, nonché un ringraziamento ai responsabili della Croce Rossa per l’assistenza sanitaria.

Non sono state anticipate decisioni particolari per la prossima stagione agonistica e Cicloturistica, demandando il tutto al 07 gennaio 2018 nella riunione per la stesura dei calendari che si terrà presso l’ACLI di Caltignaga. IMG_20171126_152606A lato la premiazione del ns. socio Graziano Monzani.

Un ringraziamento alla famiglia Filippini per l’impegno organizzativo devoluto e a tutti coloro che con il loro contributo permettono la sopravvivenza di questo bellissimo sport.

Arrivederci al prossimo anno…