la ‘Pedalata del Cuore’

Art. tratto da “Azzurra TV”

mergozzo pedalata del cuore

Befana in bicicletta con la sesta edizione della ‘Pedalata del Cuore’ organizzata da Marco Della Vedova e dal Funtos Bike. Obiettivo numero uno aiutare il ‘Progetto Rebecca’ che aiuta lo sport per i bambini. Annunciati al via i VIP del nostro ciclismo.

Si pedala la mattina dell’Epifania. Tornerà infatti venerdì 6 gennaio l’ormai classico appuntamento con la Pedalata del Cuore, giunta alla sesta edizione. Organizza Marco Della Vedova, esperto direttore sportivo e da ormai oltre un decennio parte fondamentale dell’organizzazione del gruppo RCS Sport che si avvarrà del sostegno del sempre attivissimo Funtos Bike diretto da Luca Buarotti. Importanti come sempre le finalità benefiche; tutto il ricavato verrà devoluto al Progetto Rebecca ‘Per lo sport dei bambini. Il ritrovo a Mergozzo è programmato per le 9.30 con la partenza alle 10.30 per affrontare un tracciato prettamente pianeggiante di 25 chilometri. Iscrizione ad offerta libera, gli organizzatori non hanno previsto nessun premio e alcuna classifica, l’intero ricavato sarà devoluto al Progetto Rebecca. Possibile, probabile, quasi certa, la presenza dei vip del nostro ciclismo. La manifestazione varrà anche come 2^ Ciclostorica del Vco, per bici d’epoca.

Gianluca Trentini

Maratona Pro TeleThon

Sabato 17 dicembre siamo andati a Gravellona Toce in occasione della maratona pro TeleThon e abbiamo partecipato alla cicloturistica organizzata dagli amici del Bici Club Omegna con ritrovo e partenza nel primo pomeriggio presso il parcheggio del Centro Commerciale “Le Isole”, sponsor ufficiale della manifestazione.

Nonostante la bella giornata soleggiata, forse l’orario, forse le temperature non proprio primavimg_20161217_133917erili, forse le strade ancora parzialmente rese viscide dall’antigelivo o il fatto che il sabato per molti è ancora giornata lavorativa, la partecipazione alla manifestazione non mi è sembrata all’altezza delle aspettative. Per quanto ci riguarda, l’A.S.D. Cicloamatori Borgomanero ha mandato solo una piccola rappresentanza incaricata di consegnare le offerte precedentemente raccolte presso la nostra sede.

Risaliti lungo la sponda orientale del Lago d’Orta ci siamo portati in anticipo sul luogo di partenza dove, svolte le pratiche inerenti l’iscrizione, assieme ad un’ottantina di pedalatori ci siamo avviati in direzione Mergozzo per imboccare poi la val d’Ossola. Man mano che risalivamo la valle l’aria in faccia si faceva sempre più fresca e tagliente, tant’è che, ad un certo punto, abbiamo dato l’addio alla lieta compagnia e ci siamo avviati sulle strade del rientro, attraverso Ornavasso, onde evitare il rischio di arrivare a Borgo dopo il calar del sole…

Tutto è bene ciò che finisce bene… ancor meglio se conscio di aver teso una mano amica a favore di chi, non certo per scelta sua, potrebbe averne bisogno.

4ª Maratona pro TeleThon del VCO

 

Sabato 17 dicembre 2016, in collaborazione con il Centro Commerciale “Le Isole” IperCoop di Gravellona Toce, con ritrovo presso il parcheggio del Centro alle ore 13,00 , partenza alle 13,30, lungo tre diversi percorso: strda, mtb, podismo; e arrivo previsto per le ore 14,30/15,00 con rinfresco a cura di UILDM VCO-BI-NO si terrà la 4° Maratona pro Telethon del VCO

Iscrizione a offerta libera: tutto il ricavato andrà alla UILDM VCO-BI-NO, che si occupa quotidianamente di persone e famiglie in difficoltà

In caso di maltempo per motivi di sicurezza la manifestazione sarà sospesa, ma i fondi verranno raccolti  comunque PRO TELEHON

Visto lo scopo benefico della manifestazione è gradita la partecipazione di molti podisti, ciclisti e biker… mi raccomando!!

Per Info: Comitato Org. LE SALITE DEL VCO Tel. 348 5843615 info@salitedelvco.it

GF Alpi Biellesi: ora le iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione della Granfondo Alpi Biellesi – Sulle Strade del Giro del 2 luglio, che nel 2017 diventera’ gara agonistica. Fino al 31 dicembre ci si potra’ iscrivere a soli 25 euro sfruttando l’offerta di Natale.

Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione della Granfondo Alpi Biellesi – Sulle Strade del Giro. La manifestazione, che nelle prime due edizioni è stata di carattere cicloturistico, nella prossima stagione farà il salto di qualità diventando agonistica. Con questo non vuole dimenticare le origini, e per questo motivo la granfondo in versione cicloturistica verrà mantenuta e migliorata, sfruttando in toto tutti i servizi di una granfondo agonistica.
Seconda novità è che la manifestazione biellese da quest’anno si corre sotto l’egida dell’Acsi, oltre a essere prova della neonata Coppa Cisalpina.
I percorsi da quattro diventeranno due e si snoderanno solo nella provincia di Biella. Anche in questo caso la granfondo non cambierà identità in quanto verranno mantenute le salite simbolo della manifestazione e il classico arrivo di Oropa, dove già sarà stata decisa la 14ª tappa del Giro d’Italia. I tracciati saranno: il granfondo di 124 kilometri con 3200 metri di dislivello e il mediofondo di 94 kilometri con 2400 metri di dislivello.
Saranno due percorsi molto esigenti che si snoderanno lungo le strade che hanno fatto la storia corridori come Pantani, Indurain, Tonkov, Ghirotto, Bruseghin e Battaglin. Storia, che come ormai svelato ufficialmente, continuerà anche nel 2017 con la 14ª tappa da Castellania a Oropa.
Come detto prima la Granfondo Alpi Biellesi – Sulle Strade del Giro manterrà l’anima cicloturistica permettendo ai meno agonisti di parteciparvi senza lo stress della gara. I percorsi saranno gli stessi come anche i servizi offerti, quello che cambierà sarà l’orario di partenza che avverrà cinque minuti dopo la partenza degli agonisti, e alla “francese”. Sfruttando il periodo natalizio, fino al 31 dicembre, ci sarà la possibilità di iscriversi a soli 25 euro, per poi passare a 30 euro per quattro mesi fino alla fine di aprile.

GF Novara rinnova i percorsi

La Granfondo Novara by Marcello Bergamo del 14 maggio sara’ valida sia per il Gran Trofeo Gs Alpi sia per la Coppa Lombardia. Novita’ per quanto riguarda i tre percorsi in programma.

La seconda edizione della Granfondo Novara by “Marcello Bergamo” si correrà il 14 maggio 2017 e vedrà lo svolgimento di tutte le operazioni preliminari proprio al centro della città. La grande novità saranno i tre percorsi, che verranno rinnovati e lungo i quali si attraverseranno la pianura tra le provincie di Novara e Vercelli, mentre le novità interesseranno le colline novaresi e le Prealpi Biellesi.

Nel particolare i tre tracciati saranno: il corto di 122 kilometri con 874 metri di dislivello, il medio di 147 kilometri con 1849 metri di dislivello e il lungo di 169 kilometri con 2184 metri di dislivello.