Un secondo… un minuto… una settimana… una vita

Un secondo… il tempo necessario a distruggere il lavoro di una vita.

Un minuto… il tempo necessario ad illuminare con un sorriso il volto degli Amatriciani.

Una settimana… il tempo necessario per realizzare questo  progetto attraversando con le nostre bici sette regioni italiane per portare un po’ di solidarietà alla popolazione delle Terre Amatriciane

Una vita… per non dimenticare!

Questo è il sunto della ns. ultima esperienza appena conclusa con il viaggio di ritorno in treno dalle terre oggetto delle devastazione del terremoto che dal 24 agosto dello scorso anno non ha ancora cessato  la sua opera devastatrice.

Esperienza che ha lasciato in tutti noi, che l’abbiamo vissuta in prima persona, un profondo senso di rispetto per quelle persone che hanno perso tutto e, comunque, ti ricevono con un sorriso, con una serenità e una semplicità disarmante, e ti aprono le porte del loro cuore come se fossimo amici da sempre.

Abbiamo ricevuto un’infinità di ringraziamenti, dai responsabili del comune a quelli della Pro Loco, dal ristoratore alla commessa del centro commerciale, dal barman al vigile urbano… con chiunque scambiavi un sorriso o un dialogo finiva sempre con un “Grazie” per essere qui… “Grazie” per essere venuti… “Grazie” per quello che la Vs. comunità ci ha offerto… MA SIAMO NOI A RINGRAZIARE per la ricchezza infinita di questa indimenticabile emozione vissuta.

IMG-20170811-WA0003

Un secondo… un minuto… una settimana… una vitaultima modifica: 2017-08-13T11:24:26+00:00da giomeda
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento